Diciamo NO ai mobili economici perchè sono tossici!
12 giugno 2018
0

Armadi alla formaldeide: No Grazie!

I mobili ECONOMICI, prodotti in fabbriche senza certificazioni di sicurezza con materiali scadenti, costano poco, sbaragliano la concorrenza, permettono di arredare un appartamento spendendo il minimo necessario…. Sì, ma sono TOSSICI!
Sono letti, divani, sedie, armadi, tavoli, scrivanie e librerie a prezzi low cost, quelli venduti dai grandi magazzini. Ma come si può produrre un mobile a prezzi così stracciati? Prima di tutto si tratta di mobili fai da te, ma poi c’è un altro segreto: la materia prima non è il legno, ma della colla di legno agglomerata che per restare unita necessita della FORMALDEIDE.

Per la prima volta qualcuno ha il coraggio di parlare di questo scomodo argomento.

Ma questi prodotti sono pericolosi per la salute? Sotto accusa c’è la formaldeide, un gas incolore e irritante per le vie respiratorie che si sprigiona da questi mobili. La certificazione da richiedere al venditore per avere la garanzia di livelli non pericolosi di formaldeide nel prodotto che si acquista è

Pannello-ecologico
10.000 alberi ogni giorno risparmiati arredando. Sembra quasi un paradosso, eppure è la realtà di un prodotto tutto italiano, risultato di un processo unico al mondo in grado di conciliare sinergicamente avanguardia tecnologica e assoluto rispetto ambientale.

Si chiama Pannello Ecologico ed è un pannello unico al mondo destinato al settore arredamento realizzato al 100% con legno post-consumo. Nessun albero è stato quindi abbattuto per la sua produzione.
Nella nuova versione LEB è il pannello truciolare a più bassa emissione al mondo di formaldeide. Una vera e propria rivoluzione, destinata ad incidere sull’intero mercato mondiale dell’arredamento ecologico.

La formaldeide cos’è? E’ cancerogena?

La formaldeide è un gas incolore, caratterizzato da un odore molto forte e pungente. La molecola fu scoperta a metà del 1800 da un chimico tedesco. Si impiega da tempo nell’industria dei materiali da costruzione e anche dei prodotti per la casa. La sua presenza nel legno pressato, come ad esempio il truciolato, nei pannelli di compensato o di fibra, nelle colle, nei tessuti per stampa e nei rivestimenti isolanti è diffusa da molto tempo. La formaldeide si dissolve rapidamente sia nell’aria che nell’acqua.
Gli studi condotti in laboratorio, anche su cavie, hanno dimostrato che l’esposizione a quantità molto elevate di questa molecola può causare il cancro: la correlazione diventa meno diretta nel caso dell’uomo e dell’esposizione controllata in ambito medico e lavorativo.

Per questo la #konvertarredamenti ha deciso di vendere solo #mobili #atossici. Chiedi il tuo #progetto #salvaspazio e #green, salva #ambiente.
Info su www.konvertarredamenti.it  oppure via mail a  info@konvertarredamenti.it  oppure al telefono   0117910751  800561801

Showroom in Via Perotti, 40 a Grugliasco (TO)